5 mete per un weekend romantico in Toscana a San Valentino

5 febbraio 2016

Firenze per un romantico weekend in Toscana

Quest’anno San Valentino casca proprio di domenica ed allora perché non fuggire per due giorni con il proprio partner? Un weekend romantico in Toscana potrebbe essere la soluzione giusta!

Ecco cinque luoghi toscani dove passare un fine settimana indimenticabile e molto molto romantico!

Montemerano e le Terme di Saturnia in provincia di Grosseto sono la meta ideale per un weekend romantico in Toscana all’insegna del relax. Girare per il borgo di Montemerano vi farà fare una salto nel tempo, le sue caratteristiche stradine, le case adornate di piante e la sua tranquillità vi faranno dimenticare per il tempo del vostro soggiorno la frenesia della città e godervi a pieno ogni momento con la persona amata. Non dimenticate di passare una giornata alle terme presso le Cascatelle del Mulino ammirando i colori del tramonto che vi rimetterà al mondo e in pace con i sensi. Se volete concedervi qualcosa in più non perdetevi la Sorgente termale di Saturnia all’interno del Resort. L’acqua sorgiva che riaffiora all’interno della piscina naturale è a 37° costanti ed è ricca di gas e sali minerali che permette un percorso di rigenerazione benefico con innumerevoli proprietà. Decisamente rilassante, provare per credere!

Montemerano - Tuscany Buzz - romantico weekend in Toscana

Montemerano – Tuscany Buzz

Un weekend a Pienza passeggiando per le sue romantiche viuzze e per i dintorni tra le belle colline della Val d’Orcia è un’altra meta per un weekend romantico in Toscana. Talmente all’altezza del ruolo che Zeffirelli scelse le vie del borgo toscano per ambientare il suo “Romeo e Giulietta” e il Palazzo Piccolomini per le scene della festa a casa Capuleti. Le strade che si intrecciano attorno alla piazzetta portano nomi che preludono ad una fuga molto romantica: via dell’Amore, via del Bacio, via del Buio e via della Fortuna.

Cascate del Mulino Tuscany Buzz - weekend in Toscana

Cascate del Mulino – Tuscany Buzz

 

Per gli amanti del mare immancabile il Faro degli Innamorati all’Isola del Giglio, ovvero il Faro delle Vaccarecce nominato da Federico Moccia nel suo libro “Scusa ma ti voglio sposare”. Dopo tanti anni in cui è stato disabitato nel 2015 è stato acquistato dallo stilista aretino Gherardo Felloni, Design Director di Miu Miu, che vive a Parigi da 8 anni ma che da giovane si è innamorato dell’isola e che spera di poterlo presto aprire al pubblico. Per seguire le sue vicende basta seguire la pagina Facebook.

 

sorgente termale - justilago - tuscany buzz - weekend in toscana

Sorgente termale di Saturnia – @justilago

In provincia di Arezzo a Lucingnano, esiste anche l’Albero dell’Amore. All’interno del Museo Comunale potrete ammirare l’Albero d’oro, uno dei massimi capolavori dell’ oreficeria italiana, meglio conosciuto come appunto l’Albero dell’Amore per i poteri afrodisiaci attribuiti da un’antica credenza. La leggenda vuole che nell’antichità, oltre a portare fortuna ai promessi sposi che giuravano fedeltà in questo luogo, l’albero riservasse anche benefici a tutte le coppie che depositavano i fori del matrimonio davanti ad esso. Per il weekend del 13 e 14 febbraio, inoltre, il Comune di Lucignano ha organizzato eventi a tema “Segni d’Amore” con musica, visite guidate e cene ruotando attorno all’Albero d’oro e la sua leggenda. Insomma se siete in procinto di passi importanti potrebbe essere il posto giusto!

Pienza Tuscany Buzz weekend romantico in toscana

Val d’Orcia – Tuscany Buzz

 

Infine non può mancare Firenze. L’ideale è una passeggiata lungo il viale dei colli partendo da Piazzale Michelangelo per ammirare il panorama. Se arrivate per le 15 potete partecipare a “#Bacio al Piazzale. Se ami Firenze vieni a darle un bacio”, un’iniziativa per festeggiare San Valentino e la pedonalizzazione del piazzale. Dopo il bacio collettivo continuate per per il viale dei colli poi girate nella caratteristica Via San Leonardo, la via dei pittori, ed arrivate fino al Forte Belvedere per un altro bellissimo panorama. Scendete poi lungo la ripida, ma caratteristica, Costa San Giorgio ed arrivate nell’Oltrarno. Qui una cenetta romantica potrebbe essere la degna conclusione per un San Valentino nel cuore vero del capoluogo toscano.

 

Leave a Comment