No Rules: la terza mostra personale di PoMo

No Rules: la terza mostra personale di PoMo

No Rules: la terza mostra personale di PoMo

Dal 16 giugno alla Bottega di Merlino a Firenze potrete godervi i fantasmagorici mash-up di PoMo, l’artista fiorentino (di cui vi avevamo già parlato qui), che alla sua terza mostra personale promette l’utilizzo di innumerevoli tecniche e supporti pronti per sbalordirvi.

Saranno esposti circa 80 pezzi unici che vedono l’utilizzo di olio, smalto, acrilico, pennarelli, plastica, legno, elettricità, collage, carta, tele in cotone, sacchi di juta, segnali stradali, cartelli pubblicitari ed altro ancora, senza dimenticare il digitale da cui ha iniziato il suo percorso di artista.

No Rules: la terza mostra personale di PoMo - "This World" una delle opere della mostra "No Rules"

“This World” una delle opere della mostra “No Rules”

A comporre la sua terza esposizione ci saranno anche due serie: Wrong Maps e sTile. Wrong Maps è una serie di 40 pezzi che partono da cartine della Toscana su cui PoMo è intervenuto con pennarello e colori acrilici. Mentre la serie di 16 pezzi sTile “da stile e da tile” prende vita da 16 mattonelle 20x20cm stampate in digitale. A dimostrazione della sperimentazione ed evoluzione che l’eclettico artista fiorentino. Partito da mash-up digitali negli ultimi tempi ha intrapreso un percorso di sperimentazione che non sembra avere confini scegliendo supporti di ogni genere per le sue opere.

Ad accompagnare le opere ci saranno i #Fraipensieri dell’instagramers Francesco Rosati per offrire ai lavori di PoMo un punto di vista ed una lettura differente.

In pratica se ne volete vedere delle belle “Senza Regole” è un appuntamento da non perdere! L’appuntamento è quindi per venerdì 16 giugno a partire dalle 18 alla Bottega di Merlino di Firenze!

Info su No Rules: la terza mostra personale di PoMo
Inaugurazione: venerdì 16 giugno 2017, ore 18
Dove: Merlino Bottega d’Arte Contemporanea via delle Vecchie Carceri n.1 Firenze.
La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle 17.30 alle 20 fino al 25 giugno.

Leave a Comment